Come guadagnare dalla fotografia: 5 metodi che non ti aspettavi

Indice

Come è possibile guadagnare dalla fotografia? Ci sono altre strade da percorrere oltre ai classici servizi matrimoniali?

In questo articolo ti darò qualche spunto, diverso dal solito, per guadagnare con la fotografia, un settore che negli ultimi anni è cambiato tantissimo, non sempre in meglio, e che ha aperto moltissime nuove prospettive di business.

Se vuoi che io ne approfondisca qualcuno, lascia un commento qua sotto! Dai anche un occhio al mio articolo sul personal brand per il fotografo, si sposa perfettamente con quello che stai per leggere.

Guadagna dalla fotografia con il Microstock

L’avvento di internet ha aperto un settore che fino a pochi anni fa nemmeno esisteva, ovvero la vendita di fotografie e video al pubblico tramite portali specializzato come iStockPhoto ed Adobe Stock.

Il funzionamento è semplice, prepari una serie di scatti con un tema specifico e gli invii tramite la piattaforma, quando un utente acquista le tue fotografie tu guadagni una percentuale. Col tempo creerai un vero archivio video e fotografico e, se utilizzato in maniera corretta, può garantirti una sostanziosa estrata ricorrente.

Attenzione però: queste piattaforme sono efficaci e remunerative solo se ci si dedica parecchio tempo e si fanno le cose con criterio, buttarsi alla cieca non porterà a nulla. Un esempio? I video funzionano molto meglio delle fotografie in questi aggregatori, e le fotografie di posti straordinari (il Colosseo a Roma o la tour Eiffel a Parigi) non pagano, in quanto ce ne sono già talmente tante che è impossibile ricavarne un reddito.

Story Teller per influencer: nuova professione per i fotografi

Un fotografo, tanto quanto un videomaker, ha il compito di raccontare una storia tramite le proprie immagini, una storia che deve emozionare e coinvolgere.

D’altro canto, un influencer, ovvero una persona che guadagna soldi esponendosi al pubblico tramite diversi canali social, ha l’esigenza di raccontare la propria storia e chi lo segue, tramite immagini e video da pubblicare nelle principali piattaforme come YouTube o Instagram.

Perché allora non unire queste due cose, proponendosi come fotografo e/o videomaker per queste persone, che hanno bisogno di professionisti capaci che le seguano e siano in grado di ritrarle nella giusta maniera?

È sicuramente un modo nuovo e non banale di guadagnare grazie alla fotografia.

Ovviamente è molto più semplice fare questo genere di lavoro se si vive a Milano o Roma, in quanto li sono concentrate la maggior parte delle persone che hanno bisogno di questo tipo di servizio.

Travel Blogger da fotografo professionista

Ok, forse questa è la soluzione più banale ed abusata, il travel blogger non è nient’altro che una persona che viaggia e racconta ad un proprio pubblico le sue esperienze, tramite fotografie, dirette video e tutto ciò che può servire per coinvolgere ed interessare chi lo segue.

Per ovvi motivi è un’attività ideale per i più giovani (18/25) in quanto obbliga a lunghi viaggi ed uno stile di vita non propriamente sano, se si giocano bene le proprie carte, unendo la fotografia all’organizzazione di viaggi e partnership con strutture ed altre attività, può essere economicamente interessante.

Senza contare che è sicuramente un ottimo metodo per ampliare il tuo portfolio in maniera consistente, oltre che darti modo di instaurare relazioni professionali limitrofi al tuo campo.

Indispesabili una spiccata attitudine all’organizzazione, la conoscenza della lingua inglese e la capacità di socializzare velocemente.

Banner apertura community FotoHero

Sono aperte le iscrizioni alla LISTA DI ATTESA per FotoHero, la prima community dedicata esclusivamente a fotografi PROFESSIONISTI.

Un luogo dove NON IMPARI A FOTOGRAFARE, ma ad ottenere più clienti, creare il tuo personal brand e migliorare il tuo posizionamento online.

Stai per assistere al lancio di qualcosa di mai visto! Vuoi scoprire di cosa si tratta?

Lascia qua i tuoi contatti ed appena lanceremo sarai il primo a saperlo!

Videomaker per eventi live

Con un piccolo investimento ed un minimo di conoscenza tecnica, puoi specializzarti nel seguire eventi che devono essere trasmessi in live sui social e su piattaforme video come YouTube. Grazie alle connessioni di oggi e all’utilizzo sempre più massiccio di questo tipo di tecnologie, non è infatti raro che società anche di dimensioni medio/piccole vogliano trasmettere i propria eventi, siano essi conferenze, manifestazioni, corsi o altro, alla propria audience. O semplicemente per uso interno.

Ed hanno quindi bisogno di uno o più professionisti che curino tutta la parte tecnica e realizzino tutto quello che è necessario per garantire un’ottima esperienza alla propria community.

In questo caso è obbligatoria non solo l’attrezzatura adeguata, ma anche una conoscenza approfondita dei vari social network e di come utilizzarli nel migliore dei modi, seguendo la promozione dell’evento in ogni sua parte.

Un lavoro sicuramente non per tutti ma che può dare diverse soddisfazioni.

Suggeriscimi un quinti punto…

Ho preso in considerazione quattro nuove modalità per guadagnare dalla fotografia in maniera non convenzionale, niente matrimoni, battesimi, foto in discoteca o servizi fotografici a provocanti modelle in abiti succinti.

Manca ancora un punto e spero che tu abbia la voglia di pensarci su e consigliarmi il quinto modo per guadagnare grazie alla fotografia, magari qualcosa che hai sperimentato sulla tua pelle o un’idea che ti è venuta in mente mentre pensavi a come aumentare le tue entrate.

Ci vediamo nei commenti qua sotto!

 

Ti piace questo articolo?

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
Linkdin
Condividi su pinterest
Pinterest
Roberto

Roberto

Creatore di FotoImprenditore e del blog robertotarzia.com. Nato fotografo, cresciuto informatico, inizio a pensare che morirò sul web?! Aiuto fotografi e professionisti dell'immagine a sviluppare il loro business online.