Quanto costa una stretegia di marketing per un fotografo?

Indice

Quanto può costare una corretta strategia di marketing per un fotografo professionista? In questo articolo vediamo insieme quanto può costare promuoversi online per un fotografo freelance, ponendo l’attenzione sulle diverse modalità possibili e sui relativi prezzi, tempistiche di realizzazione e di ritorno economico.

Non posso ovviamente prendere in considerazione qualsiasi tipologia di promozione esistente, ma cercherà di analizzare le più efficaci, soprattutto per chi sta iniziando ora ad approcciarsi la “marketing per fotografi”.

Premessa: come può promuoversi un fotografo?

Va fatta una doverosa premessa iniziale, un fotografo può promuoversi online, ma non solo, tramite una miriadi di tecniche, strategie ed azioni tattiche, il problema è che ognuna di esse richiede un budget ed una tempistica di realizzazione.

Molte volte il budget è un ostacolo, ma ti assicuro che la maggior parte di volte il vero problema è riuscire a trovare il tempo per poter gestire l’esecuzione di una strategia corretta che, la maggior parte delle volte, viene applicata alla “bell’e meglio” con il risultato di perdere tempo senza ottenere nessun riscontro dall’investimento fatto.

Conclusione? Se non hai tempo da dedicare alle tue attività di marketing (molto male) puoi fare a meno di leggere questo articolo.

Alcune strategie, fra quelle che leggerai sono facilmente applicabili senza particolare difficoltà se non un iniziale investimento di tempo, altre sono oggettivamente più complesse da realizzare e richiedono una delega ad un esperto che possa seguirti passo-passo.

Strategie offline di promozione per fotografi

Limitarsi al solo mondo online è un approccio sbagliato, il mio consiglio è sempre integrare il mondo online senza dimenticarsi di quello offline, in modo da ottimizzare al massimo i canali che hai a disposizione per acquisire nuovi clienti.

Passaparola

Ultimamente, soprattutto online, vedo denigrato il passaparola come strumento di marketing, in verità è un potentissimo mezzo che, se alimentato a dovere, può portare a risultati impressionanti.

Il principale difetto di questa tipologia di pubblicità è che non puoi controllarla e, di conseguenza, basare la tua strategia di marketing sul passaparola, risulta essere un gravissimo errore.

Certo, ci sono modi per invogliare i tuoi clienti a parlare di te, ma rimangono difficilmente misurabili e scalabili, molti hanno basato completamente il proprio sistema di acquisizione clienti sul passaparola (soprattutto la “vecchia guardia”), con risultati spesso disastrosi.

Costo Realizzazione: 1/5
Tempistiche di Realizzazione: 2/5
Percentuale di conversione: 90%

Partnership

I contatti umani rimangono il più potente mezzo di comunicazione esistente, essere referenziato da un tuo partner. Sia esso il ristorante che gli sposi vorrebbero prenotare o il parrucchiere da cui la sposa vuole farsi seguire, se si farà carico di promuoverti potrà portarti ottimi risultati.

Ovviamente è importante mettere subito in chiaro cosa otterrà in cambio, puoi valutare una percentuale sui lavori oppure una remunerazione fissa. L’ideale è effettuare qualche test per poi capire quale è il miglior modo per entrambi.

Il principale errore con questa metodologia è non mettere subito in chiaro cosa il tuo partner potrà avere in cambio, è inoltre importante che abbia una predisposizione commerciale, in quanto non tutti hanno la capacità di proporsi come intermediari.

Costo Realizzazione: 3/5
Tempistiche di Realizzazione: 3/5
Percentuale di conversione: 70%

Volantinaggio ed affini

Anche questa attività, che comprende il volantinaggio, la cartellonistica ecc. se fatta bene può effettivamente portare risultati, è però fondamentale misurarla in maniera corretta, utilizzando codici sconto univoci per zona o esercente in cui verranno piazzati.

Certo, stampare 10.000 volantini e “spararli” in tutti i paesi limitrofi è molto più semplice, ma riuscire a capire da quale paese arrivano le persone, in quale esercizio commerciale hanno preso il tuo volantino e, di conseguenza, capire esattamente cosa ha funzionato, ti permette di ottimizzare infinitamente il tuo budget ed aumentare i risultati.

Semplice? No. Efficace? Sicuramente.

Costo Realizzazione: 3/5
Tempistiche di Realizzazione: 2/5
Percentuale di conversione: 20%

Strategie online di promozione per i fotografi

Le strategie offline sono quelle più semplici da realizzare, in quanto si basano sui rapporti umani e su semplici semplici tecniche di “tracciamento” che chiunque può realizzare senza troppe difficoltà (ad esempio tramite codici coupon).

L’online è invece più complesso, richiede preparazione tecnica oltre che capacità di analisi (comunque indispensabile anche nelle promozioni offline). Questo scoglio può rappresentare una problematica o la tua migliore opportunità, in quanto la maggior parte dei tuoi competitors quando si parla di digitale si blocca o, nella migliore delle ipotesi, cerca di raccappezzarsi alla bella e meglio.

Perché preferisco l’online?

Maggiore scalabilità, maggiore capacità di targettizzare i tuoi clienti, minore concorrenza, possibilità di automatizzare tutti i processi di acquisizione clienti, maggiore possibilità di delega. E questi sono solo alcuni dei pregi.

Vediamo insieme cosa puoi fare per promuovere il tuo studio fotografico online, o comunque la tua attività.

Sito internet

Pensare che il tuo sito equivalga ad una strategia di marketing è un errore comune, il sito internet deve essere collegato alla tua strategia di acquisizione clienti ed il suo scopo è informare l’utente e portarlo a svolgere una determinata azione, questo può essere l’iscrizione ad un tuo canale di comunicazione diretta (lista mail, canale telegram ecc.) oppure l’acquisto di un tuo prodotto.

Il sito internet per un fotografo non rappresenta solamente un portfolio virtuale, come molti fanno, ma un vero e proprio centro di comunicazione, non è nient’altro che la tua estensione online, e tu non sei solo “fotografie”. Hai una identità, una storia, uno stile.

Se usi il tuo sito internet come una gallery, allora hai sbagliato qualcosa. Se vuoi approfondire, eccoti l’articolo “Siti internet per fotografi: l’errore n°1“.

Costo Realizzazione: 3/5
Tempistiche di Realizzazione: 2/5
Percentuale di conversione: 40%

Mail Marketing

L’utilizzo della piattaforma mail è sicuramente uno dei più comuni e rodati, nonostante molti dicano che questo strumento è ormai obsoleto la verità è che funziona ancora benissimo e non esiste ad oggi un’alternativa reale con le stesse caratteristiche.

Non farti però ingannare dalla facilità di implementazione, utilizzare questo strumento non vuol dire mandare semplicemente mail promozionali ai propri iscritti, ma creare un vero e proprio calendario editoriale, ovvero una scaletta che ti permetta di inviare comunicazioni di valore in maniera costante e regolare.

Questo non solo ti aiuterà ad affermare la tua brand identity, ma ti permetterà di creare dei funnel…. ma questa è un’altra storia.

Costo Realizzazione: 1/5
Tempistiche di Realizzazione: 3/5
Percentuale di conversione: 10 – 65%
Strumento consigliato: Active Powered (Active Campaign con supporto italiano)

Advertising

Quando parliamo di advertising non intendiamo nient’altro che l’utilizzo delle piattaforme pubblicitarie di Facebook/Instalgram, LinkedIn ed in generale qualsiasi social network o servizio online per farci conoscere.

Il funzionamento è semplice, tu paghi la piattaforma e, fino a quando metti soldi, questa farà vedere le tue comunicazioni, banner, video e fotografie alle persone che la utilizzano.

L’utilizzo però non è affatto banale e, senza un’adeguata preparazione, il rischio di “bruciare” centinaia o migliaia di euro è molto alto. Per questo motivo il mio consiglio è sempre quello di rivolgersi ad un professionista o ad una agenzia, oppure, in alternativa, seguire un corso che possa aiutarti a comprendere come utilizzare questa possibilità al meglio.

Costo Realizzazione: 5/5
Tempistiche di Realizzazione: 2/5
Percentuale di conversione: 10 – 20%

Banner apertura community FotoHero

Sono aperte le iscrizioni alla LISTA DI ATTESA per FotoHero, la prima community dedicata esclusivamente a fotografi PROFESSIONISTI.

Un luogo dove NON IMPARI A FOTOGRAFARE, ma ad ottenere più clienti, creare il tuo personal brand e migliorare il tuo posizionamento online.

Stai per assistere al lancio di qualcosa di mai visto! Vuoi scoprire di cosa si tratta?

Lascia qua i tuoi contatti ed appena lanceremo sarai il primo a saperlo!

Conslusioni

In questo articolo abbiamo visto solo alcune possibili modalità di promozione, online ed offline, che un fotografo potrebbe utilizzare, se vuoi approfondire ulteriormente ti consiglio di dare un occhio al mio programma FotoHero, dedicato espressamente ai fotografi professionisti che può darti un reale aiuto nel capire come utilizzare l’online per promuoverti al meglio.

Hai avuto risultati con una di queste o altre strategie? Scrivilo qua nei commenti, potrebbe essere interessante avere il tuo punto di vista e, perché no, fare una breve intervista da condividere con altri fotografi come te.

Ti piace questo articolo?

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
Linkdin
Condividi su pinterest
Pinterest
Roberto

Roberto

Creatore di FotoImprenditore e del blog robertotarzia.com. Nato fotografo, cresciuto informatico, inizio a pensare che morirò sul web?! Aiuto fotografi e professionisti dell'immagine a sviluppare il loro business online.